Il cosa, il dove e il come di un addolcitore d’acqua

Waterontharder

Cos’è un addolcitore d’acqua?

Un addolcitore d’acqua è un dispositivo domestico usato per rimuovere dall’acqua minerali come il calcio e il magnesio. Questi minerali possono causare depositi di calcare su impianti ed elettrodomestici, e possono anche rendere l’acqua dura e sgradevole. Gli addolcitori d’acqua fanno passare l’acqua dura attraverso un serbatoio pieno di piccole perle di resina. Le perle sono ricoperte di ioni di sodio, che si legano agli ioni di calcio e magnesio nell’acqua dura. Mentre l’acqua dura scorre attraverso il serbatoio, gli ioni di sodio sostituiscono gli ioni di calcio e magnesio, rendendo l’acqua più morbida.

Waterontharder

Come funziona un addolcitore d’acqua?

Gli addolcitori d’acqua basati sul sale addolcente scambiano alcuni dei minerali dell’acqua addolcita (come il calcio e il magnesio, che causano il calcare) con il sodio. Nella maggior parte dei casi questo viene fatto passando l’acqua addolcita attraverso un cilindro di resina contenente perle di resina, che sono coperte da un sottile strato di sodio. Mentre l’acqua addolcita passa attraverso le perle di resina, gli ioni di calcio e magnesio si legano agli ioni di sodio e li sostituiscono. Questo è lo scambio ionico.

Una volta che questi minerali vengono scambiati con il sodio, l’acqua morbida (addolcita) scorre attraverso il sistema di approvvigionamento idrico. Il processo di ammorbidimento è continuo e la rigenerazione avviene automaticamente. Questo accade, per esempio, quando una quantità prestabilita di acqua passa attraverso l’addolcitore o quando è trascorso un certo tempo. L’unica cosa che dovete aggiungere (mensilmente) è il sale di rigenerazione.

Dove si colloca un addolcitore d’acqua?

Un addolcitore d’acqua è di solito collocato nell’armadio del contatore, nell’intercapedine, nel retrocucina o nel seminterrato. A causa delle dimensioni di un addolcitore d’acqua (50x50x50cm o più grande) non è sempre possibile collocarlo nella stanza desiderata.

È importante che l’addolcitore d’acqua sia installato in un luogo senza gelo, ma anche dove la temperatura non supera i 50 gradi. Infine, è utile mettere l’addolcitore d’acqua in un posto facilmente accessibile. Un addolcitore d’acqua tradizionale con sale di rigenerazione ha bisogno di manutenzione, e bisogna ricaricare il sale di rigenerazione periodicamente.

Waterontharder

Quanto costa un addolcitore d’acqua?

Un addolcitore d’acqua tradizionale (basato sul sale di rigenerazione) costa € 1.000,- a seconda della marca, del tipo e della potenza, ma anche molti chili di sale per addolcire ogni anno. La vostra situazione e il vostro consumo d’acqua determinano effettivamente il prezzo. Anche questo tipo di addolcitore d’acqua deve essere installato da un meccanico. La maggior parte delle aziende fa pagare costi di installazione extra (elevati) per questo.

Ci sono anche alternative più economiche a un addolcitore d’acqua, come un sistema anticalcare basato sul magnetismo. Questi sistemi non richiedono manutenzione e sono anche molto più economici di un addolcitore d’acqua tradizionale. Il modo in cui funzionano è leggermente diverso. Dove un addolcitore d’acqua tradizionale rimuove effettivamente le particelle di calcio e magnesio dall’acqua, questi sistemi cambiano la composizione della calce. Questo evita che il calcare si attacchi alle tubature o agli elettrodomestici. Quindi, pulirli e mantenerli puliti diventa un gioco da ragazzi. Lo svantaggio di questi sistemi, tuttavia, è che ci sono molti prodotti di imitazione a buon mercato sul mercato. Perciò, per favore, informatevi bene.

Articolo creato 21

Articoli correlati